Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione, compresi cookie di terze parti. Navigando sul sito acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info

Logo Biemmereti Spa anniversario 30 anni


Menu
PRODOTTI
FIERE
NEWS
VIDEO
CONTATTI
SOGNOVENETO.it
RETI MATERASSI GUANCIALI
IDEAREMATERASSI.it
COMFORT & RELAX
PORTALE WEB
PER CLIENTI E AGENTI
Home - News - High tech in camera da letto

High tech in camera da letto
Biemmereti: innovative soluzioni per garantire riposo corretto e massimo comfort


03 Settembre 2009, EVENTI SPECIALI NORDEST de IL SOLE 24 ORE

Spesso considerate elementi di secondo piano rispetto alla struttura del letto e al materasso, le reti sono in realtà indispensabili per garantire un riposo corretto e salutare. Ne è convinto Raffaele Mazzucco che, assieme al socio Claudio Bertazzon, nel 1985 ha fondato la Biemme Snc, ditta produttrice di carpenterie metalliche specializzatasi a partire dal 1987 in reti per letti, da quelle più semplici sino ai prodotti motorizzati più complessi.

Oggi l'azienda, divenuta nel 2005 Biemmereti Srl, con sede a Falzé di Piave (Treviso) e dotata di un organico di 65 persone, si è orientata soprattutto verso reti con telai in ferro e doghe in legno di faggio per il mercato dei produttori di mobili e di arredi, dei centri specializzati del settore reti e arredi da letto, dei rivenditori e delle mostre. Grazie all'elevata qualità dei prodotti e alla tendenza al costante miglioramento, essa è riuscita a conquistare una posizione leader nel mercato nazionale, entrando nella rosa dei primi cinque produttori italiani di reti.

Decisivi durante il percorso ventennale compiuto da Biemmereti sono stati i rapporti di partnership, instaurati con importanti realtà nazionali ed internazionali secondo una precisa filosofia aziendale. Tra questi, la collaborazione commerciale nata a metà degli anni Novanta con l'azienda padovana produttrice di materassi Cignus Snc: dall'incontro tra le due realtà venete è nato nel 1996 il marchio “DiNotte”, identificativo di una linea di prodotti integrati (composti da rete più materasso) oggi conosciuta in tutta Italia.

La propensione della società trevigiana ad avviare partnership al fine di incrementare e migliorare la propria offerta è stata anche oggetto, assieme ad altri tre casi veneti, dello studio di Franco Angeli all'interno del progetto Equal 'Coesione Nord – Sud per lo sviluppo industriale e delle risorse umane', sponsorizzato dal Ministero del lavoro e della previdenza sociale. Tale ricerca, che ha preso in esame Biemmereti in virtù dei rapporti commerciali avviati con aziende di Olbia, Napoli e Lecce, in seguito divenute filiali della ditta di Falzé di Piave, ha indagato come alcune aziende abbiano concretizzato rapporti commerciali proficui con realtà del Sud Italia e si è concretizzata nel volume 'Relazioni d'impresa e sviluppo competitivo'.

Sempre attraverso un rapporto di collaborazione, questa volta a livello internazionale, con la tedesca Hartmann, si è aperta per Biemmereti anche una nuova importante prospettiva di sviluppo. Come spiega il titolare Raffaele Mazzucco, oggi l'azienda trevigiana è l'unica ad assemblare e commercializzare in Italia 'Belitec', un innovativo meccanismo per letti a scomparsa brevettato dalla Hartmann che, per il tipo di tecnologia su cui è basato, nel nostro Paese non conosce concorrenza. 'Belitec' consente, tramite un semplice radiocomando a prova di bambino, di estrarre il letto dall'armadio in cui è contenuto (della profondità di soli 30 centimetri) e collocarlo in qualsivoglia angolo della casa. Il dispositivo, una utilissima soluzione 'salvaspazio', si addice ai più diversi utilizzi: per abitazioni o strutture ricettive, ma anche per camper di grandi dimensioni, mansarde e barche.

Le proposte di Biemmereti si distinguono sicuramente per la spiccata componente innovativa, 'Belitec' ne è prova così come lo è pure un altro congegno, brevettato dall'azienda in collaborazione con importanti produttori di materassi nell'aprile scorso. Si tratta di un meccanismo che, con un semplice comando, comporta un'elevazione del letto fino a 90 centimetri da terra per agevolare le operazioni di cambio e rifacimento. Sul mercato a partire da fine anno, “Alzaletto Motorizzato” , sarà presentato ufficialmente allo Zow 2008 di Pordenone; inoltre, come tutti i meccanismi funzionali proposti dalla società trevigiana, anch'esso sarà caratterizzato da un prezzo assolutamente accessibile.

Con Biemmereti la tecnologia entra dunque in camera da letto, anche attraverso reti motorizzate per tutte le taglie e tutte le esigenze: e non si pensi, sottolinea Mazzucco, che le reti a motore siano adatte soltanto a chi soffre di problemi fisici o motori, in realtà esse agevolano molto le attività che quotidianamente a tutti capita di svolgere stando a letto, come la lettura, lo studio, guardare la televisione.

| Home Page | Prodotti | News | Chi Siamo | Contatti | Portale clienti |
Gestione | E-Mail
Privacy Policy
BIEMMERETI Spa
P.Iva 02506240262

Sito autoprodotto da Biemmereti
Website created by Biemmereti